giovedì 26 novembre 2015

Industrial archeology


Industrial archeology, odd shapes, perhaps much more interesting today. Ghosts of a bygone era where people worked cement, clay, stone etc.

Archeologia industriale, strane forme, forse molto più interessanti oggi. Fantasmi di un'epoca passata in cui la gente ha lavorato cemento, argilla, pietra, ecc






Death factories  - Fabbriche morte -  Photo of Angelo Vignolo                    Carrara - Italy

mercoledì 18 novembre 2015

Contemporary Art in Tunisia. - Arte contemporanea in Tunisia.


Nelle spiagge, nel deserto e nelle abitazioni scavate nella roccia della Tunisia è esposta arte contemporanea. Vero "ready-made".

The beaches, desert and cave houses in Tunisia is exposed contemporary art. Real "ready-made".






Photo of Angelo Vignolo.

mercoledì 11 novembre 2015

Il Barocco siciliano. The Sicilian Baroque. Siracusa e Noto.


Il termine “Barocco” si riferisce non tanto ad una precisa corrente artistica ma ad una concezione del mondo che caratterizza il periodo artistico e letterario che va dalla prima metà del XVII secolo alla seconda metà del XVIII secolo. In Sicilia questo periodo viene compreso tra il 1620 ed il 1760.
Non si ha certezza dell’origine del termine “Barocco”, alcuni autori lo fanno derivare dal termine francese “baroque” (in spagnolo “barrueco” e in portoghese “barrôco”) che nel Seicento indicava una perla difettosa, di forma irregolare. Altri autori fanno derivare il termine dal sostantivo “Barocco”, usato dalla filosofia scolastica medioevale per designare un tipo di sillogismo solo apparentemente logico, ma sostanzialmente inconsistente.
 Il barocco è successivo al periodo cosiddetto del “Manierismo” e successivamente arriverà il periodo del “Neoclassicismo”; nelle sue varie fasi evolutive il Barocco si evolverà nel Tardo Barocco ed infine, nel Rococò.

The term "Baroque" refers not so much to a specific artistic movement but to a world view that characterizes the period of art and literature that goes from the first half of the seventeenth century to the second half of the eighteenth century. In Sicily this period is between 1620 and 1760.
There is no certainty the origin of the term "Baroque", some authors it derives from the French word "baroque" (in Spanish "barrueco" in Portuguese and "baroque") that in the seventeenth century meant a bad pearl of irregular shape. Other authors derive the word from the noun "Baroque", used by medieval scholastic philosophy to designate a type of syllogism seemingly logical, but essentially inconsistent.
 The baroque is following the period of the so-called "Mannerism" and then will come the period of "Neoclassicism"; in its various phases of development will evolve in the Baroque Late Baroque and finally, in the Rococo.


Siracusa - Duomo

Noto - San Borromeo
Foto di Angelo Vignolo

domenica 1 novembre 2015

Danza sacra nella preistoria.- Sacred dance in prehistory.

Nella vita dei popoli arcaici nessuna attività possiede maggior valore della danza. In essa tutto è presente: il corpo che nell’estasi si libera di ogni peso per divenire strumento di elevazione dell’anima a Dio; la prorompente energia della vita che si trasmette con effetti positivi dal danzatore al cerchio degli spettatori; la magia, che consente di attingere come da un pozzo senza fine la felicità, la salute, l’amore, la vita; il legame mistico che unisce tutto il gruppo e riscopre le invisibili radici che tengono unite le comunità. Tutto questo, ed altro ancora, è la danza. Nell’estasi della danza l’uomo entra in comunicazione con l’aldilà, con gli spiriti dei defunti; invasato, rapito, egli rompe i ceppi della materia e si sente pervadere dal soffio dell’universo .

 In the life of archaic peoples no activity has increased value of the dance.
In it all is this: that the body gets rid of ecstasy every weight to become an instrument of
elevation of the soul to God; the irrepressible energy of life that is inherited effects
positive by the dancer to the circle of the spectators; magic, allowing you to tap into as
a bottomless pit happiness, health, love, life; the mystical bond that unites all the
group and rediscovers the invisible roots that hold communities together.
All this, and more, is the dance.
In the ecstasy of dancing man comes into communication with the afterlife, with the spirits of the dead;
possessed, kidnapped, he breaks the shackles of matter and feels pervaded by the breath of the universe.


Danza sacra - opera di Angelo Vignolo (terre e olio) - Sacred dance - by Angelo Vignolo (land and oil)


Danza sacra - opera di Angelo Vignolo (Azulejos in maiolica) - Sacred dance - by Angelo Vignolo (Azulejos majolica)

Cave town - Città nelle caverne.

The oldest cave town in Georgia. Back in the first millenium BC it was a flourishing city situated on the grat east-west trade route, the ...