sabato 21 aprile 2012

Arte ed immagini video: Il Colore del Vento - Art and video images: The Color of Wind

Può il vento avere un colore o più colori? Certamente si, guardate questo video e fatemi sapere, siamo a Cervia  alla festa degli Aquiloni.  Video girato da Angelo Vignolo e musica celtica.

The wind can have a color or multiple colors? Certainly you, watch this video and let me know, we're the party in Cervia Kite. Video shot by Angel Vignolo and Celtic music.

El viento puede tener un color o varios colores? Ciertamente, ver este video y me dejó saber, que somos el partido en Cervia . Video grabado por Ángel Vignolo y la música celta.

venerdì 13 aprile 2012

Territorio e arte bizantina a Ravenna - Abbazia di Pomposa- Land and Byzantine art in Ravenna - Abbey of Pomposa


A pochi chilometri da Ravenna viene installata tra il VI e VII Secolo d.C. la prima comunità monastica nell'isola di Pomposa. Da allora si può assistere all'evoluzione del gioiello architettonico che possiamo ancora oggi ammirare, l'Abbazia di Pomposa. Pomposa si trova nel Parco del Delta del Po ed è tra i siti definiti dall'UNESCO patrimonio dell'umanità. Consacrata nel 1026 alla Madonna dell'Assunzione, sposa lo stile romanico del Po alle soluzioni decorative tradizionali del vicino oriente. La sobrietà delle forme esterne si oppone alla ricchezza decorativa dell'entrata e dell'interno, interamente affrescato. Un vero gioiello di architettura religiosa.


Abbazia di Pomposa

A few kilometers from Ravenna is installed between the sixth and seventh century AD the first monastic community in the island of Pomposa. Since then you can watch the evolution of architectural jewel that we can still admire the Abbey Pomposa. Pompous is located in the Po Delta Park and is one of the sites defined by the UNESCO World Heritage Site. Consecrated in 1026 to Our Lady of the Assumption, Bride of the Po to the Romanesque decorative traditional solutions of the near east. The simplicity of the exterior form is opposed to the decorative richness of the entrance and the interior, frescoed. A true gem of religious architecture.
 

Parco del Delta del Po

Foto di Angelo Vignolo (2012)

martedì 10 aprile 2012

Ravenna bizantina - Teoderico e Sant' Apollinare Nuovo - Byzantine Ravenna - Theodoric and Sant 'Apollinare Nuovo

Espressione massima  dell'immagine teodericiana giunta sino a noi, la chiesa si Sant' Apollinare Nuovo costituì la sede eccellente delle rappresentazioni dello spazio simbolico che affermava la maestà regale-imperiale secondo un programma ideologico che oltrepassava i moduli della reppresentazione del principe come supremo magistrato.La chiesa, ubicata vicino al palazzo, come cappella palatina del sovrano, dedicata al Cristo, riconsacrata  dopo la riconciliazione a San Martino e dal IX Secolo dedicata a Sant' Apollinare, venne fondata da Teoderico probabilmente negli ultimi anni del suo regno ( seconda metà VI Secolo d.C.).

Teoderico entrò per la prima volta a Ravenna, il 5 marzo 493. Dopo un lungo assedio, egli si era messo d'accordo con il suo nemico Odoacre: essi avrebbero dovuto dividere il potere. Ma, dopo pochi giorni, Odoacre fu assassinato. Il lungo regno di Teoderico cominciava. Teoderico apparteneva ad una delle due famiglie reali dei Goti, quella degli Amali.


Expression maximum of the  image teodericiana come down to us, the church Sant 'Apollinare Nuovo formed the excellent venue of the symbolic representations of space that claimed the royal-imperial majesty, according to an ideological agenda that went beyond the forms of the prince as supreme reppresentazione magistrato. The church, located near the palace, as a sovereign palace chapel, dedicated to Christ, rededicated after reconciliation to San Martino and the ninth century, dedicated to Sant 'Apollinare, was probably founded by Theodoric in the last years of his reign (second half century AD).

Theodoric came in for the first time in Ravenna, 5 March 493. After a long siege, he had made ​​a deal with his enemy Odoacer: they were to share power. But after a few days, Odoacer was murdered. The long reign of Theodoric began. Theodoric belonged to one of the two royal families of the Goths, that of the Amali.


Sant' Apollinare Nuovo - Ravenna (Foto Angelo Vignolo 2012)


Maestà di Cristo - Mosaico - Sant' Apollinare Nuovo - Ravenna (da Internet)

lunedì 9 aprile 2012

Ravenna arte e territorio bizantini - Ravenna Byzantine art and territory

Nel Quinto Secolo d.C. nasce Ravenna bizantina, da una costola di Roma e di Bisanzio, capitale dell'Impero romano di Occidente. Su questo territorio della costa adriatica, in mezzo alle paludi, così vicina al delta del Po, il più grande fiume italiano. Qui convivono il cristianesimo e l'arianesimo, qui viene esportata, e sviluppata l'arte bizantina: la tecnica del mosaico qui acquisisce grande sviluppo e grande significato. Voglio iniziare un percorso che mi porterà a parlare di Ravenna, del suo territorio e del mosaico sia bizantino che contemporaneo. Inizierò dal suo territorio.

In the Fifth Century A.D. born the Byzantine Ravenna from the rib of Rome and Byzantium, capital of the Western Roman Empire. On this territory on the Adriatic coast, in the midst of the marshes, so close to the Po delta, the largest Italian river. Here live Christianity and Arianism, here is exported, and developed the Byzantine art: the art of mosaic here acquires great development and great meaning. I want to begin a journey that will lead me to speak of Ravenna, the mosaic of its territory and both Byzantine and contemporary. I will start from its territory.


 La "Piallassa della Baiona" Unicum aquatico vicino a Ravenna


"Saccarum Ravennae" Pianta acquatica che prende il nome proprio da Ravenna

Foto di Angelo Vignolo - Anno 2012

Cave town - Città nelle caverne.

The oldest cave town in Georgia. Back in the first millenium BC it was a flourishing city situated on the grat east-west trade route, the ...